Il Villanicco

Next | Previous | Index | Facsimile
clean | clean text | raw | raw text


BALLETTO A QUATTRO DETTO IL VILLANICCO,
messo in uso dall'Auttore, ballano due Cavalieri, & due dame.

In gratia dell'Illustrissima Signora, la Signora Aluigia Doria è Marina,
Marchesa di Castel Nuovo.

PRIMA PARTE.

TUtti quattro si fermano in quadrangolo in mezo'l ballo, come si vede
nelle figure; e fanno insieme la .Rx. grave, tre .S. andando intorno
à man sinistra cominciando col detto piede, e voltandosi à
faccia à faccia si fanno quattro .P. fermi in saltino co'l piè destro,
due fioretti .SP. uno .S. intorno alla destra con esso piede, e la cadenza col
sinistro.

SECONDA PARTE.

TUtti insieme fanno cinque .S. attorno alla sinistra, e voltandosi à faccia à
faccia fanno i quattro .P. fermi in saltino co'l piè destro, è due .SP. &
uno .S. intorno alla destra con esso piede; avvertendo che sempre han da
voltarsi à faccia à faccia, nel pigliarsi'l braccio, e nel lasciarlo s'ha sempre da
far un poco d'inchino.

TERZA PARTE.

I Cavalieri soli fanno due .P. gravi, e uno .S. innanzi, l'uno contra(1) l'altro co'lsinistro uno .P*. indietro col destro, due .Cc. brevi; una R. alla destra, è cadenza(2)
co'l detto piede, si fanno li quattro .P. fermi in saltino, due .SP. uno
.S. attorno à man destra come di sopra con esso piede, le dame sole fanno la medesima(2)
mutanza c'hanno fatto i cavalieri.

QUARTA PARTE.

IL Cavaliero, che guida'l ballo, piglia la sua dama per lo braccio destro, è fanno(2)
due .S. attorno à man destra col piè sinistro, e tornando al suo luogo si
lasciano con un poco d'inchino, e fanno due .S. intorno alla sinistra, e voltandosi
à faccia à faccia fanno due .R. alla sinistra, & alla destra. due .S. intorno
alla sinistra. la dama si ferma; il cavaliero, che guida piglia l'altra dama
per il braccio destro, è fanno i medesimi .S. come li primi, e tornando(1) alsuo luogo si fanno due .S. uno innanzi,(1) l'altro indietro, è li due .S. intorno alla(2)
sinistra. si balla poi due volte per persona; una fanno la .R. per fianco(1) all'incontro,(1)(2)
& l'altra l'uno contra(1) l'altro li due .S. la dama, ch'e a man destra fa altretanto
con gl'altri due cavalieri, com'ha fatto'l detto una volta per ciascuno
tornando(1) sempre ogn'uno al suo luogo il cavaliero che seguita fa'l medesimo.L'ultima dama, come ha fatto la prima parte, cioè pigliato'l braccio al suo cavaliero
si pigliano tutti quattro insieme per lo braccio e fanno la medesima
parte poi li detti pigliano, l'altra dama, e fanno la detta parte, che s'è fatta
tornando ogn'uno al suo luogo.

QUINTA PARTE.

TUtti insieme fanno due .P. gravi & uno .S. andando a man sinistra co'l
detto piede si voltano à faccia à faccia, e fanno due .P. e uno .S. alla destra
tornando al suo luogo ogn'uno.

SESTA PARTE.

TUtti insieme fanno la medesima mutanza, che fecero i cavalieri soli, & poi
le dame, cioè quella de andare avanti; e ritirarsi a dietro con quello, che
seguita, sino al fine della mutanza. poi fanno insieme la .Rx. & si finisce con
bel modo'l ballo.

Essendo questo ballo di buona conversatione, è piacciuto; si suol ballare con più
cavalieri; è dame; mà più breve doppo havere fatte tutti insieme le due prime
parti, e poi li cavalieri soli fatta la terza parte, & le dame fatto il medesimo, il
cavaliero, che guida il ballo, piglia la sua dama per il braccio destro, è fanno
le medesime attioni, che si sono fatte nel primo ballo; l'altro, che seguita a mano(2)
destra fa altre tanto; & cosi fanno una volta per ciascuno poi fornite queste
fanno due volte tutti insieme le medesime attioni, cioè scambiando la prima(2)
volta la dama; & la seconda pigliano la sua dama, è fanno insieme quello
che si è fatto nel fine del detto ballo finendolo con gentil maniera.

La musica della sonata con l'intavolatura di liuto del Villanicco. E una parte sola,
è si fa sempre sino al fine del ballo.


1. tilde expansion

2. missing hyphen?


Return to index.


Greg Lindahl