La Caccia d'Amore

Next | Previous | Index | Facsimile
clean | clean text | raw | raw text


BALLO NUOVO DELL'AUTTORE DETTO LA CACCIA
d'Amore, si balla con molti Cavalieri, e Dame.

In gratia dell'Illustriss. Sig. la Sig. Donna Giovana di Cordova, seconda moglie
dell'Illustriss. Sig. Conte d'Aro figliuolo dell'Eccellentiss. Signor
Contestabile di Castiglia Governatore di Milano.

IN questo ballo suol essere confusione, & massime nel cominciarlo;
percioche i Cavalieri corrono à gara à pigliare la dama.
onde tal hora ne seguono de gli odij, quando s'incontra,
che due cavalieri vanno per pigliare una dama: la quale, per
non far torto, ne all'uno, ne all'altro resta tal volta d'andare
in ballo; perciò e ben che i Cavalieri vadano modestamente
à pigliare la dama che gli parerà, & quello che guiderà'l ballo, non l'incominciarà(1)
insino à tanto che tutti non habbiano prese le dame, e poi si porranno
tutti per ordine alla loro fila.

PRIMA PARTE COL PASSEGGIO
e la mutanza.

FAranno tutti insieme la .Rx. grave, & due .Cc. si fanno andando innanzi
quattro .S. lasciano le mani e fanno insieme due .S. intorno alla sinistra
volgendosi à faccia à faccia, e due .R. li cavalieri pigliano'l braccio destro
della sua dama, e fanno due .S. passando l'uno al luogo dell'altro, si lasciano,
& si fanno altri due .S. intorno alla sinistra, restando nel detto luogo,
il cavaliere, che guida'l ballo con la sua filla si volta alla destra, & la sua dama
con la sua fila, anch'essa si volta alla sinistra, e fanno tutti insieme otto .SP.
andando à capo del ballo, e poi tornano à piede all'incontro delle sue dame
e fanno la .Rx. grave tutti insieme, e due .Cc. le dame pigliano'l braccio destro(1)
del suo cavaliero, e fanno due .S. passando l'uno al luogo dell'altro, si
lasciano e fanno altri due .S. attorno alla sinistra, voltandosi'l viso, poi fanno
due .R. & due .S. intorno alla sinistra, restando(2) ogn'uno al detto luogo.

SECONDA PARTE COL PASSEGGIO
e con la mutanza.

FAranno(2) insieme la .Rx. e due .R. quello che guida e gli altri cavalieri, si voltano(1)
alla sinistra, & vanno à capo, e poi ritornano à piè del ballo, con far otto
.S. in trezza, pigliando(2) hora la man destra, & hora la sinistra, fermandosi(2) ogn'uno(1)
con la faccia rivolta alla sua dama con un poco d'inchino, quello che guida
piglia'l braccio destro della sua dama, e fa due .S. intorno ad essa mano,
e si lasciano, e fanno due .S. intorno alla sinistra tornando al suo luogo
con un poco d'inchino, poi piglia la seconda dama, & fa'l medesimo c'ha
fatto con la prima, poi piglia la terza, e tutte le altre ad una ad una sino alla fine,
& tutti li altri seguitano anch'essa di mano, in mano tutti insieme cominciando(2)
dalla prima dama, sino all'ultima, quello che guida si rivolge alla destra,e torna à piè del ballo, e li altri tutti lo seguitano, & fanno quattro .S. con meze(1)
.R. alle sue dame, poi la dama, che guida, si volge alla destra con le sue compagne,(2)
e vano in capo poi à piè del ballo con otto .S. in trezza pigliando la
man destra e la sinistra fermandosi ogn'uno all'incontro del suo cavaliere con
meza .Rx. la dama, che guida, piglia'l braccio destro del suo cavaliero, e fà li
doi .S. ad essa mano, si lasciano, & fanno due .S. intorno alla sinistra tornando(2)(1)
al suo luogo, con un poco d'inchino, quella, che guida, con le sue dame si
volta alla sinistra, e fanno quattro .S. tornando à piè del ballo con meza .Rx.
all'incontro de suoi cavalieri.

TERZA PARTE COL PASSEGGIO
e con la mutanza à modo di caccia.

IL Cavaliere, che guida, piglia la mano della sua dama, e si fanno due .Cc. &
due .R. all'incontro, poi lasciano la mano, il cavalier si volta alla sinistra per
andar à capo del ballo à pigliar la sua dama, & essa in quel tempo si volta alla
destra per andar anch'ella, in capo del ballo, & vedendo il suo cavaliere che la
vol pigliar per la mano, subito ritorna adietro scorrendo, poi passa nel mezo
delle due fila, & il detto la seguita, come la dama se haverà pigliato piacere à
suo gusto di scorrere, si lascierà pigliar per la mano, accompagnandola poi in
capo del ballo, all'ultimo delle file, il secondo che segue con la sua dama, farà
altretanto come si è fatto, andando anch'esso con la dama in capo del ballo,
& cosi faranno tutte le file di mano in mano, tornando ogn'uno al suo luogo(1)
dove erano prima.

QUARTA PARTE CON LA MUTANZA,
e'l passeggio.

TUtti insieme fanno la .Rx. grave, & due .R. è poi due .S. no pigliando
la man destra della sua dama passando l'uno al luogo dell'altro,(3) poi piglianola sinistra, & fanno l'altro .S. tornando(2) al suo luogo, si fan poi altri due .S. intorno(1)
alla sinistra, il cavalier che guida'l ballo con(2) la sua fila si volta alla sinistra,e la dama anch'essa con(2) la sua fila si volta alla destra, e tornanno(2) a capo del ballo,e fanno quattro .S. poi pigliano ogn'uno la mano della sua dama con un poco(1)
d'inchino, e fanno insieme altri quattro .S. à modo d'un circolo con tutte(1)
le dame nel mezo, quello che guida cosi passeggiando dirà uno innanzi, &
subito si lascieranno(2) la mano della sua dama, & andaranno presto à pigliar lamano di quella, che gli farà innanzi, in quel tempo un'altro cavaliero, che non
farà entrato nel ballo, piglierà presto una dama, talche sempre come quel che
guida'l ballo, dirà à suo piacer un'innanzi ò un indietro, ò due innanzi, ò due
indietro, sempre restarà un Cavaliero senza la sua Dama, & ogn'uno si piglierà
piacere infinito di questo e quello che guida con la sua dama si allargarà alquanto
à modo d'un gran circolo, & tutti li altri lo seguiranno.

QUINTA PARTE.

Mutatione della sonata in gagliarda con la sua ripresa.

IL primo Cavaliero con la sua Dama passeggierà un poco, e poi lascierà la mano
e faranno insieme la .Rx. & ballaranno(2) un poco il ballo del piantono, e poila piglierà per la mano, & la condurrà al suo luogo, & faranno la .Rx. l'altro
Cavaliero che è à man destra con la sua dama, farà altretanto, & cosi seguiranno
tutti di mano in mano, in questa maniera si darà fine alla Caccia d'Amore
con spasso e piacere d'ogn'uno, si potrebbero aggiongere altre bizzerie
ma per non esser troppo lungo basteranno queste mutanze.

La Musica della sonata con l'intavolatura di liuto della Caccia d'Amore. E tre parti le
due prime parti si fanno due volte per parte sino all'ultima parte che è la gagliarda,
che si fa con la sua ripresa al ballo del piantono, che
finisce essa Caccia.


1. missing hyphen?

2. tilde expansion

3. typo?


Return to index.


Greg Lindahl